claudioCLAUDIO (41 – 54 d.C.)

Fratello di Germanico e quindi zio di Caligola, Claudio, nato nel 10 a.C., non godeva di buona salute e fece perciò vita ritirata e dedita agli studi, cosa che lo rese immune dalle proscrizioni di Tiberio.Tuttavia, dopo il torbido periodo di Tiberio e il successivo burrascoso regno di Caligola, la sua età, già avanzata per l’epoca, e la sua saggezza di studioso sembrarono ai più la soluzione migliore per la successione a Caligola stesso. In effetti il regno di Claudio, nel quale egli rivelò doti di grande amministratore, assicurò alla società romana il periodo di stabilità di cui aveva grandemente bisogno.Dopo travagliate esperienze coniugali, Claudio sposò in quarte nozze la nipote Agrippina e ne adottò il figlio Nerone, che nominò suo erede. Egli morì nel 54 d.C, all’età di 63 anni, probabilmente avvelenato dalla moglie, che aspirava a vedere il figlio sul trono, nella certezza di potere in tal modo esercitare essa stessa il governoAnche la monetazione di Claudio ricalca senza alcuna variazione il sistema monetario introdotto da Augusto.

claudio_200x200_oro claudio_200x200_argento claudio_200x200_bronzo

Torna all’elenco degli imperatori >